lunedì, 16 luglio 2018

  • it
  • en
Siete qui:

Contenuti

Nanotecnologie News

Industria

Nanofab

La Nanofabrication Facility è uno dei primi laboratori europei per le applicazioni delle nanotecnologie alla produzione industriale.

Nata per promuovere e favorire l’incontro tra il sistema della ricerca e il mondo imprenditoriale, mette a disposizione delle imprese laboratori all’avanguardia per il trasferimento di know-how scientifico, competenze tecniche e soluzioni concrete per lo sviluppo e l’innovazione aziendale. In questo modo si pone come un centro di riferimento per la consulenza scientifica sia attraverso strutture proprie che tramite il coordinamento con le istituzioni accademiche locali e internazionali.

L’offerta dei servizi e dei prodotti è diversificata e di alto livello tecnologico in quanto mira a soddisfare le specifiche richieste dei propri clienti. Le aziende possono, infatti, commissionare progetti di ricerca e sviluppo, avvalendosi dell’equipe presente, o possono semplicemente utilizzare i laboratori, con proprio personale tecnico, per effettuare ricerca e sperimentazione in proprio avvalendosi delle sole strutture. In considerazione del ruolo di coordinamento delle attività nel settore delle nanotecnologie che gli è stato affidato, Veneto Nanotech collabora per la promozione delle attività della Nanofabrication Facility.

La Nanofabrication Facility è gestita da Nanofab scarl, società consonsortile senza fini di lucro costituita dal Parco Scientifico Tecnologico VEGA e dall’Associazione CIVEN, Coordinamento Interuniversitario Veneto per le Nanotecnologie. I laboratori, che si estenono su una superficie di oltre 1500 mq e contano su uno staff di 12 ricercatori a tempo pieno, sono stati realizzati grazie anche al supporto finanziario della Regione Veneto per un totale di circa 14 milioni di Euro di investimenti.

I principali settori di applicazione su cui opera la struttura sono relativi a:
  • film sottili (per, ad esempio, migliorare le caratteristiche tribologiche dei materiali e quelle estetiche degli oggetti, realizzare nanosensori elettronici ed ottici, membrane a porosità controllata);
  • nanopolveri (per, ad esempio, produrne con nuove caratteristiche o realizzare nuovi oggetti per sinterizzazione delle stesse);
  • micro-array e prodotti per delivery di farmaci e vaccini.

La strumentazione in dotazione alla struttura prevede:
  • PECVD (Plasma enhanced chemical vapour deposition)
  • PVD (physical vapour deposition)
  • Scanning probe microscope
  • Atomic force microscope
  • Enviroscope spotted array scanner
  • Micro-array spotter

Progetto Cofinanziato da:

Unione Europea

Repubblica Italiana

Regione Veneto

©2010-2016 Veneto Nanotech ScpA in liq.
SEDE LEGALE: Piazza Salvemini, 13 I-35131 Padova - Italy
SEDE AMMINISTRATIVA: c/o CNR, Corso Stati Uniti, 4 I-35127 Padova - Italy
Tel. +39 331 7413295
C.F., n.ro iscrizione Reg. Imprese e P.IVA 03845260284

E-mail: info@venetonanotech.it