mercoledì, 18 luglio 2018

  • it
  • en
Siete qui:

Nanotecnologie News

News & Eventi

14 novembre 2013

From the Lab to the Market, una nuova sfida, una nuova opportunità

Colmare il divario tra ricerca e impresa può sembrare una sfida sconfortante per le start-up, soprattutto in settori complessi come le nano: #LtoM è un'occasione unica per sviluppare competenze e network

From the Lab to the Market
WISE, start-up innovativa che sviluppa elettrodi flessibili basati sulle nanotecnologie che servono per il trattamento di malattie neurologiche, ha vinto l'edizione 2011 di Nanochallenge & Polymerchallenge, precursore di From the Lab to the Market. Questa vittoria ha innescato una catena di eventi che sono culminati in un finanziamento di un milione di euro da parte di investitori come High-Tech Gründerfonds (HTGF), b-to-v Partners e Atlante Seed.

Per non perdere l'occasione di incontrare il prossimo WISE a #LtoM, forum di investimento e vetrina per start-up organizzata per la prima volta nell’ambito della prestigiosa conferenza NanotechItaly 2013, basta iscriversi gratuitamente: http://subscription.venetonanotech.net/.

Veneto Nanotech, Intesa Sanpaolo e il progetto europeo Nanoforce sono le tre “menti operative” dietro l’organizzazione di From the Lab to the Market, riuniti insieme per un obiettivo comune: «Il sostegno alle start-up è punto imprescindibile della nostra missione - spiega Nicola Trevisan, direttore generale di Veneto Nanotech. – Infatti, offriamo consulenza di alto livello, concediamo l'uso dei nostri laboratori, condividiamo il nostro know-how, portiamo avanti collaborazioni, proprio perché crediamo che investire in ricerca e innovazione – caratteristica costitutiva di ogni start-up – sia fondamentale per il progresso dell’Europa».

La Start-Up Initiative di Intesa Sanpaolo è partner di Veneto Nanotech dal 2010. Il loro team di esperti sottolinea la necessità di «dare coaching e accelerazione alle start-up, perché crescano rapidamente e riescano a entrare in contatto con potenziali investitori e operatori del settore, che sono interessati ai team più qualificati e ai mercati in rapida crescita».

Nanoforce, progetto europeo che promuove il network delle nanotecnologie in tutta l'Europa centrale, si è aggiunto ai primi due partner: «Vogliamo promuovere la cooperazione tra le organizzazioni pubbliche e private per convertire i risultati di laboratorio più promettenti in applicazioni industriali innovative. Uno dei nostri migliori risultati? Una piattaforma che permetterà alle nano start-up e ai venture capital di trovare le migliori opportunità per fare innovazione, usata anche per From the Lab to the Market».

Progetto Cofinanziato da:

Unione Europea

Repubblica Italiana

Regione Veneto

©2010-2016 Veneto Nanotech ScpA in liq.
SEDE LEGALE: Piazza Salvemini, 13 I-35131 Padova - Italy
SEDE AMMINISTRATIVA: c/o CNR, Corso Stati Uniti, 4 I-35127 Padova - Italy
Tel. +39 331 7413295
C.F., n.ro iscrizione Reg. Imprese e P.IVA 03845260284

E-mail: info@venetonanotech.it