martedì, 23 gennaio 2018

  • it
  • en
Siete qui:

Nanotecnologie News

News & Eventi

23 febbraio 2015

Al via l’Azione di Coordinamento e Supporto ProSafe

Lo scorso 11 e 12 febbraio si è svolto il kick-off meeting per l’avvio dell’Azione di Coordinamento e Supporto (CSA) PROSAFE di cui Veneto Nanotech è partner. Il meeting, tenutosi presso il Centre Européen de Recherche et d’Enseignement des Géosciences de l’Environnement Europôle Méditerranéen de l’Arbois (CEREGE) di Aix En Provence (Francia), ha visto la partecipazione dei rappresentanti di 12 organizzazioni tra cui: Veneto Nanotech (Italia); Ministrie vanInfrastructuur en Milieu (Olanda); Institute of Occupational Medicine (Gran Bretagna); Joint Research Centre (Commissione Europea); Centre National de la Recherche Scientifique (Francia); Istituto Superiore di Sanità (Italia); International Life Sciences Institute, Europe (Belgio); Temas AG (Svizzera); Nanotechnology Industries Association (Belgio); Umweltbundesmt (Germania); Fundação para a Ciência e a Tecnologia (Portogallo); Institute of Physical Chemistry “Ilie Murgulescu” of the Romanian Academy (Romania).
La CSA ProSafe è stata concepita per avere un ruolo centrale nel promuovere e favorire il concetto di Safe-by-Design, sviluppato all’interno del progetto FP7 NANoREG, nella catena del valore e nei processi di produzione di nanomateriali e prodotti contenenti nanomateriali. Paesi target includono gli Stati Membri dell’UE, i paesi emergenti (i cosiddetti BRICS), le organizzazioni nazionali ed iniziative internazionali a livello globale. Questo obiettivo sarà raggiunto mediante l’armonizzazione delle attività nei Paesi sopracitati; l’integrazione del concetto Safe-by-Design in nuove iniziative, bandi e call e la preparazione di un White Paper che favorisca l’accettazione del concetto di Safe-by-Design da parte dell’industria e lo adotti come strumento per ridurre i costi e i tempi per la validazione e l’approvazione di un nuovo prodotto innovativo. Parte importante del progetto sarà quindi la creazione di una rete tra le industrie europee ed internazionali che producono nanomateriali o prodotti contenenti nanomateriali allo scopo di capirne necessità e bisogni per favorire l’adozione di un approccio Safe-by-Design durante il processo di ricerca, sviluppo e produzione. Uno dei ruoli di Veneto Nanotech all’interno della CSA, attraverso il suo laboratorio ECSIN, sarà proprio quello di creare il network e favorire l’implementazione del Safe-by-Design nel processo produttivo.

Per maggiori informazioni: info@venetonanotech.it

Progetto Cofinanziato da:

Unione Europea

Repubblica Italiana

Regione Veneto

©2010-2016 Veneto Nanotech ScpA in liq.
SEDE LEGALE: Piazza Salvemini, 13 I-35131 Padova - Italy
SEDE AMMINISTRATIVA: c/o CNR, Corso Stati Uniti, 4 I-35127 Padova - Italy
Tel. +39 331 7413295
C.F., n.ro iscrizione Reg. Imprese e P.IVA 03845260284

E-mail: info@venetonanotech.it