domenica, 22 luglio 2018

  • it
  • en
Siete qui:

Nanotecnologie News

News & Eventi

17 aprile 2015

Nutraceutica e Nanotecnologie, i nuovi confini per gli alimenti funzionali

Grande interesse e partecipazione di pubblico per il primo workshop sul tema

Workshop Nutraceutica
Nell’immagine: i relatori del primo WS nazionale svoltosi ieri nel laboratorio di Rovigo
(Rovigo, 13 aprile 2015) - Si è svolto nei giorni scorsi presso il laboratorio ECSIN di Rovigo il primo workshop su “Nutraceutica e Nanotecnologie”.

L’iniziativa, rivolta alle aziende del settore, è nata per sostenere le promettenti applicazioni dell’uso dei nanomateriali nei prodotti nutraceutici, che stanno trovando sempre più riscontro nel mercato globale poiché possono contribuire a migliorare le proprietà benefiche di alcuni prodotti alimentari sulla salute umana.

I temi presentati dai ricercatori di Veneto Nanotech hanno riguardato le potenzialità delle nanotecnologie in nutraceutica, il complesso stato dell’arte degli aspetti normativi che disciplinano questo settore emergente, l’approccio suggerito dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare per la valutazione dei potenziali rischi derivanti dall’utilizzo di nanomateriali nei cibi ed i metodi e modelli sperimentali che vengono adottati nel laboratorio ECSIN per studiare l’efficacia e la sicurezza di nuovi prodotti e formulazioni nutraceutiche.

Particolare attenzione è stata riservata alla presentazione di un modello sperimentale in vitro del processo digestivo, messo a punto nel laboratorio ECSIN, con il quale è possibile simulare i processi di trasformazione dei nanomateriali a seguito del contatto con i fluidi digestivi, ed il loro impatto sulle cellule dell’apparato digerente. L’applicazione del modello a nuovi ingredienti e formulazioni in scala nanometrica, che consente di indagarne il comportamento dopo l’ingestione da parte dell’uomo e valutare la capacità di rilasciare il principio attivo e l’efficacia, rappresenta un utile strumento di screening a sostegno dello sviluppo sostenibile di nuovi prodotti commerciali.

Grande soddisfazione è stata espressa dai partecipanti, provenienti da varie parti d’Italia, che hanno anche potuto visitare il laboratorio, fiore all’occhiello del sistema della ricerca del Veneto, dove le sfide poste per l’applicazione delle nanotecnologie in ambito nutraceutico vengono affrontate quotidianamente.

Progetto Cofinanziato da:

Unione Europea

Repubblica Italiana

Regione Veneto

©2010-2016 Veneto Nanotech ScpA in liq.
SEDE LEGALE: Piazza Salvemini, 13 I-35131 Padova - Italy
SEDE AMMINISTRATIVA: c/o CNR, Corso Stati Uniti, 4 I-35127 Padova - Italy
Tel. +39 331 7413295
C.F., n.ro iscrizione Reg. Imprese e P.IVA 03845260284

E-mail: info@venetonanotech.it